• Telefono: (+39) 066893224
  • Email: info@centroservizipanvini.it

#assegnounico - Centro Servizi Panvini | Servizi per imprese, professionisti e cittadini

7 Novembre 2023

NUOVE INTEGRAZIONI CATEGORIE PROTETTE

Disabilità: nuove regole a integrazione della Legge 104 Disabilità: il Governo ha approvato due decreti attuativi della legge delega con una nuova definizione e procedura di accertamento, a regime dal 2026. Cambiano le definizioni di disabilità, la procedura di accertamento e le linee guida per stabilire i livelli essenziali delle prestazioni: le nuove regole sono contenute in due decreti legislativi approvati

RIVALUTAZIONE pensioni PEREQUAZIONE e tabella aumenti INPS

Rivalutazione pensioni 2023: ecco gli importi e la percentuale di perequazione all’inflazione, chi ne ha diritto e di quanto aumentano gli assegni. Pensioni minime a 600 euro mensili dopo i 75 anni per il 2023 e adeguamento pieno all’inflazione per gli assegni fino a 2.100 euro lordi mensili, che avranno un aumento di oltre 150

4 Agosto 2023

Reddito di CittadinanzA: A chi SPETTA e quando AD AGOSTO 2023

Pagamento Reddito di Cittadinanza di agosto 2023: ecco chi riceve ancora RdC e PdC e cosa cambia per chi perde il sussidio da settembre. Anche se il Reddito di Cittadinanza è sospeso dopo sette mensilità nel 2023, ci sono ancora nuclei familiari con diritto al  pagamento del sussidio anche per il mese di agosto. Su 159mila nuclei che

19 Giugno 2023

Assegno Nucleo Familiare: rivalutazione dal 01/07/23 – GUIDA ASSEGNO UNICO

Rivalutazione Assegni al Nucleo Familiare all’8,1% e nuovi livelli reddituali per il periodo 1° luglio 2023 – 30 giugno 2024: online le tabelle ANF 2023. Dal 1° luglio scatta la rivalutazione dell’Assegno per il nucleo familiare, in base alla variazione dell’indice FOI, calcolata dall’Istat per quest’anno in misura pari all’8,1%. I nuovi livelli di reddito riguardano esclusivamente

31 Maggio 2023

Scadenze fiscali giugno: calendario e novità

Scadenze fiscali giugno 2023: calendario e novità Tra le scadenze in calendario a giugno ci sono appuntamenti ricorrenti come IMU e Dichiarazione dei Redditi ma anche novità come la Rottamazione Quater.. Tra le scadenze fiscali di giugno 2023, oltre ai consueti appuntamenti mensili per imprese e partite IVA (tra adempimenti e versamenti) e a quelli annuali

9 Febbraio 2023

Assegno Unico figli : novità 2023

Assegno Unico figli 2023, ecco i nuovi importi maggiorati e rivalutati e le nuove regole di rinnovo del beneficio INPS, con e senza ISEE. Cambia nel 2023 l’Assegno Unico per figli a carico fino a 21 anni in particolari condizioni: sarà sempre legato al numeri di figli, alla composizione del nucleo familiare, al reddito e all’ISEE, ma prevede

immagini sangavinomonreale.it
2 Agosto 2022

Le scadenze fiscali di fine luglio slittano al 22 agosto

Calendario scadenze fiscali di fine luglio: quali adempimenti restano previsti e quali slittano a dopo la pausa estiva in virtù del weekend che la precede. Pausa estiva ancora più estesa quest’anno per gli adempimenti fiscali di fine luglio: il 31 luglio è domenica ed il lunedì successivo, giorno in cui di norma slitterebbero in automatico le relative

2 Agosto 2022

Pagamenti INPS di agosto: Pensioni, NASpI, DIS-COLL, Assegno Unico, RdC e BUONO 200 euro.

Quando vengono pagati ad agosto 2022 dall’INPS Bonus 200 euro, pensioni, RdC, PdC, NASpI, Assegno Unico e rimborsi IRPEF: tutte le date in calendario Nonostante la pausa estiva per molti adempimenti INPS, il calendario dei pagamenti dei trattamenti spettanti ai rispettivi titolari, per il mese di agosto 2022, non cambia. Tra i versamenti periodici dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale troviamo,

4 Gennaio 2021

#BONUS 2021: tutte le novità del #Governo.

In questo post trovate i nuovi finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto, generati dai fondi europei, ed attualmente disponibili o di prossima apertura nel mese di #novembre. Le condizioni generali del Paese ed il cosiddetto “sistema Italia” consigliano ad ogni buon imprenditore di non pensare più ai fondi europei come ad un intervento “spot”, ma come uno strumento da inserire permanentemente nella propria strategia aziendale per alleggerire il divario finanziario con i competitors internazionali ed usufruire di un bonus che, altrimenti, andrebbe restituito alla UE e “girato” ad altri partner della UE.


Richiedi il tuo SPID

SUBITO ATTIVO!