• Telefono: (+39) 066893224
  • Email: info@centroservizipanvini.it

#tassoagevolato - Centro Servizi Panvini | Servizi per imprese, professionisti e cittadini

12 Marzo 2022

PENSIONE ANTICIPATA IN QUOTA 102. PRIMA DECORRENZA: 2 aprile 2022

Pensione anticipata a 64 anni. Quota 102: prima decorrenza il 2 aprile 2022 Pensione anticipata a 64 con Quota 102, decorrenza dopo 3 mesi nel privato e 6 mesi nel pubblico: il 2 aprile è la prima data utile per ricevere l’assegno. Per la pensione anticipata con la QUOTA 102, la decorrenza scatta dopo un’attesa da

12 Marzo 2022

Finanziamenti Pubblici: OLTRE 6 MILIARDI DI EURO per le Imprese, nei prossimi mesi, integrabili tra loro e con ALTRI interventi pubblici.

Oltre 6 miliardi di Euro in Finanziamenti Pubblici per le Imprese, nei prossimi mesi, integrabili tra loro e con altri possibili interventi pubblici. Si tratta di risorse Nazionali e del PNRR, con focus specifico sulle PMI e sui settori della Digitalizzazione e della Sostenibilità. Le Misure, già attive o in uscita, riguardano principalmente: Impianti Agrisolari, Ricerca&Innovazione, Economia Circolare, Transizione Energetica,

11 Gennaio 2022

IL PNRR Nel Lazio. LE STRATEGIE per realizzare le misure previste integrando fondi europei, nazionali e locali.

PNRR: le strategie del Lazio per realizzare le misure previste integrando fondi europei, nazionali e locali. Le strategie messe in atto dalla Regione Lazio per realizzare le misure previste dal PNRR, integrando fondi europei (Horizon), nazionali (PON) e locali (POR). Integrando fondi europei, nazionali e regionali, la Regione Lazio mette in campo un’ampia strategia per rendere

8 Gennaio 2022

BONUS ASSEGNO UNICO UNIVERSALE – famiglie con figli a carico

ASSEGNO UNICO UNIVERSALE L’Assegno Unico e Universale (AUU) per i figli è, finalmente, diventato realtà: è una prestazione erogata mensilmente dall’INPS a tutti i nuclei familiari con figli di età inferiore a 21 anni che ne faranno richiesta; l’erogazione avviene tramite bonifico sul conto corrente dei genitori; spetta a tutti i nuclei familiari indipendentemente dalla

7 Dicembre 2021

E-COMMERCE: Sviluppo del commercio elettronico delle PMI in Paesi esteri – CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO DA SIMEST

Finanziamenti Agevolati a valere sulle risorse del PNRR – NextGenerationEU NOVITA’: Prorogato al 31 maggio 2022 il termine per la presentazione delle domande. Le risorse sono ancora disponibili: richiedi subito il tuo finanziamento. Grazie alle risorse dell’Unione Europea – NextGenerationEU – a valere sul Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR), supportiamo le PMI nei processi di internazionalizzazione e

7 Dicembre 2021

Partecipazione delle PMI a fiere e mostre internazionali, anche in Italia, e A missioni di sistema – CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO DA SIMEST

Finanziamenti Agevolati a valere sulle risorse del PNRR – NextGenerationEU NOVITA’: Prorogato al 31 maggio 2022 il termine per la presentazione delle domande. Le risorse sono ancora disponibili: richiedi subito il tuo finanziamento. Grazie alle risorse dell’Unione Europea – NextGenerationEU – a valere sul Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR), supportiamo le PMI nei processi di internazionalizzazione e

7 Dicembre 2021

Transizione Digitale ed Ecologica delle PMI con vocazione internazionale – CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO DA SIMEST

Finanziamenti Agevolati a valere sulle risorse del PNRR – NextGenerationEU NOVITA’: Prorogato al 31 maggio 2022 il termine per la presentazione delle domande. Le risorse sono ancora disponibili: richiedi subito il tuo finanziamento. Grazie alle risorse dell’Unione Europea – NextGenerationEU – a valere sul Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR), supportiamo le PMI nei processi di internazionalizzazione e

2 Novembre 2020

#DICEMBRE. Nuova AGENDA PMI finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto.

In questo post trovate i nuovi finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto, generati dai fondi europei, ed attualmente disponibili o di prossima apertura nel mese di #novembre. Le condizioni generali del Paese ed il cosiddetto “sistema Italia” consigliano ad ogni buon imprenditore di non pensare più ai fondi europei come ad un intervento “spot”, ma come uno strumento da inserire permanentemente nella propria strategia aziendale per alleggerire il divario finanziario con i competitors internazionali ed usufruire di un bonus che, altrimenti, andrebbe restituito alla UE e “girato” ad altri partner della UE.


Richiedi il tuo SPID

SUBITO ATTIVO!