• Telefono: (+39) 066893224
  • Email: info@centroservizipanvini.it

#innovazionedigitale - Centro Servizi Panvini | Servizi per imprese, professionisti e cittadini

18 Giugno 2021

Decreto Sostegni Bis: Guida alle misure

Il Decreto Legge Imprese, Lavoro, Giovani e Salute è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 25 maggio 2021 come Decreto Legge 73/2021 recante misure urgenti connesse all’emergenza da COVID-19, per le imprese, il lavoro, i giovani, la salute e i servizi territoriali, in vigore dal 26 maggio 2021. Nel testo, illustrato dal Presidente del Consiglio Mario Draghi, assieme al Ministro dell’Economia e Daniele

18 Giugno 2021

INNOVAZIONE DIGITALE – CONTRIBUTI a fondo perduto.

Bandi aperti per Regione: Dalle Regioni ed altri Enti locali, ecco alcune delle principali iniziative utili a fornire un panorama di quanto attualmente disponibile o di prossima apertura. Lazio: Formazione digitale. Linea A. Contributo a fondo perduto, pari al 70%, per tirocini, apprendistati nuove assunzioni, fino a 7.500 euro. CCIAA di Roma. Scadenza: 30/06/21; Spese

16 Dicembre 2020

Digital Transformation. 100 milioni di EURO a fondo perduto e a tasso agevolato per la trasformazione digitale deLLe AZIENDE.

In questo post trovate i nuovi finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto, generati dai fondi europei, ed attualmente disponibili o di prossima apertura nel mese di #novembre. Le condizioni generali del Paese ed il cosiddetto “sistema Italia” consigliano ad ogni buon imprenditore di non pensare più ai fondi europei come ad un intervento “spot”, ma come uno strumento da inserire permanentemente nella propria strategia aziendale per alleggerire il divario finanziario con i competitors internazionali ed usufruire di un bonus che, altrimenti, andrebbe restituito alla UE e “girato” ad altri partner della UE.

2 Novembre 2020

#DICEMBRE. Nuova AGENDA PMI finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto.

In questo post trovate i nuovi finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto, generati dai fondi europei, ed attualmente disponibili o di prossima apertura nel mese di #novembre. Le condizioni generali del Paese ed il cosiddetto “sistema Italia” consigliano ad ogni buon imprenditore di non pensare più ai fondi europei come ad un intervento “spot”, ma come uno strumento da inserire permanentemente nella propria strategia aziendale per alleggerire il divario finanziario con i competitors internazionali ed usufruire di un bonus che, altrimenti, andrebbe restituito alla UE e “girato” ad altri partner della UE.


Richiedi il tuo SPID

SUBITO ATTIVO!